Città d'arte, mostre, monumenti

 

Firenze 

http://www.comune.firenze.it/

 

Napoli nel suo splendore, immagini, suono, video e visite guidate

http://www.napolivirtuale.com/

 

Noto, il barocco siciliano

http://www.Noto.3000.it

 

Roma 

http://www.romaonline.net/

 

Webcam dal Campidoglio, una carrellata in diretta su Roma

http://www.capitolium.org

 

Venezia

http://www.venetia.it/

 

Verona

http://www.vrol.it/

 

Vicenza 

http://www.comune.vicenza.it/

 

*****

Monumenti

 

La torre di Pisa  

http://torre.duomo.pisa.it

http://www.pisaonline.it

 

 

ALLA SCOPERTA DEI SITI E DEI MONUMENTI ANTICHI

Ecco alcune tappe dell'Italia archeologica che proponiamo con lo scopo di favorire la scoperta di siti e monumenti che testimoniano il passato della nostra penisola.

 

PIEMONTE

A Torino sono in corso degli scavi presso il teatro romano. Nel cantiere archeologico dove si studiano i resti della basilica paleocristiana di San Salvatore sono emerse tracce di una strada romana che conduceva alla facciata monumentale del teatro urbano di Augusta Taurinorum (del I secolo d. C.). Esiste un progetto per il nuovo allestimento dell'area archeologica, che verra' collegata direttamente alla terza ala del Museo di Antichita' (http://www.comune.torino.it/musei/pag/mantic.htm) dedicata all'illustrazione della Torino archeologica e se tutto procede come previsto, entro la fine dell'anno sara' possibile visitare i resti del teatro romano.

 

EMILIA-ROMAGNA

"Principi etruschi - Tra Mediterraneo ed Europa" e' il titolo della mostra che rimarra' aperta fino al primo aprile 2001 presso il Museo civico archeologico di Bologna (http://www.bologna2000.it/). Fra circa seicento pezzi provenienti da cinquantadue musei italiani "scorre" la storia del popolo misterioso (fra la fine dell'ottavo e l'inizio del sesto secolo avanti Cristo).

 

TOSCANA

Il Parco archeologico di Baratti e Populonia (http://www.etruscan.li.it/parcobp/italiano/popul30.htm9) conserva una grande varieta' di testimonianze che vanno dai primi insediamenti risalenti all'eta' del Ferro alle necropoli del settimo-sesto secolo avanti Cristo e a quelle ellenistiche con le suggestive tombe scavate nel tufo e nascoste nella macchia mediterranea.

 

LAZIO

Roma, una visita al Parco archeologico dell'Appia Antica (http://www.parco.appia.antica.org) che con i suoi tremilacinquecento ettari di scavi archeologici, affianca alla via l'esposizione dei reperti ed offre visite e itinerari guidati.

 

 

CAMPANIA

Anche Pompei (http://www.ept.napoli.it/provincia/Pompei.htm), sepolta nel 79 dopo Cristo dall'eruzione del Vesuvio, ha origini etrusche. Ogni angolo della citta' riportato alla luce dagli scavi e' motivo di meraviglia: dalla "Casa dei Vetti" alla "Casa di Lucrezio Frontone", dalla "Villa dei Misteri", alla "Casa di Giulio Polibio". Alcune immagini degli straordinari affreschi si trovano alla pagina http://www.origo.it/pompei/pompei_2.htm

 

 

SICILIA

"La piu' bella delle citta' mortali", per dirla con Pindaro, e' Agrigento (http://web.tiscalinet.it/sicilia/agrigento.html) e la Valle dei Templi e' dal '97 parte del Patrimonio mondiale dell'Umanita'. Ad accogliere i visitatori e' il Tempio di Giunone, eretto nel 470 avanti Cristo, e poco distante sorge il Tempio della Concordia che, con il Theseion di Atene, e' fra i templi greci meglio conservati. Le abitazioni e le botteghe che si affacciavano sulle vie del quartiere ellenistico-romano di Agrigento, abitato fino al quarto-quinto secolo dopo Cristo, conservano ancora le tracce di dipinti.

 

 

******

 

Le mostre